BOTE' PEOPLE | ELENA ROSSI Vanity Space Blog


Qualsiasi ragazza dai 16 ai 60 anni che abbia anche solo minimamente incontrato la cosmesi ecobio e la skincare biologica conosce Elena Rossi ed il suo Vanity Space Blog: una pagina Facebook nata come luogo di incontro tra appassionate di skincare e makeup che oggi è diventata il principale faro italiano per orientarsi nella navigazione tra cosmesi, trucchi e profumi, rigorosamente eco-bio.


Un po' di numeri: il blog, approvato da AIAB, è stato aperto nel 2013 e oggi è seguito da 91.000 iscritte. 135.000 sono le pagine viste mensilmente, 55.000 le visite. La pagina Instagram è seguita da 24.000 persone. In un mercato come quello della clean beauty che ancora oggi in Italia è definito "di nicchia" (purtroppo), possiamo considerarlo un vero e proprio fenomeno, che sicuramente non si è sviluppato per caso.


Andiamo allora a scambiare quale parola con Elena rossi, che si è gentilmente resa disponibile per questa intervista: vogliamo conoscerla meglio, trarre ispirazione dalle sue abitudini e dai suoi rituali di cura personale, farci dare qualche "soffiata sulle prossime tendenze" e curiosare nella sua selezione beauty del momento.


Parli di te come una persona precisa, sincera, sognatrice e presa da mille impegni: raccontaci com'è la tua giornata tipo.

Ad essere sincera non ho una giornata tipo, ogni giorno è completamente diverso dall'altro, e  sono contenta di non avere abitudini radicate che renderebbero lo scorrere del tempo sempre uguale. Questo non significa che non sia organizzata, anzi, programmo tutto nei minimi dettagli. Fai conto che lavoro mediamente 70 ore a settimana, festivi compresi, e per come sono casinista, se non mi organizzassi, scorderei i mille impegni della giornata. Dove finiscono tutte queste ore? Sicuramente una parte di queste ore, ogni singolo giorno, viene dedicata al processo creativo e redazionale dei miei contenuti sul blog e sui vari social. Una parte viene dedicata alla gestione delle e-mail, arrivo a ricevere anche 250 mail al giorno e credimi, smistare, rispondere e gestire, richiede un impegno immenso. Infine arriva la parte più importante ovvero l'interazione con il mio pubblico. Leggere tutti i commenti, i messaggi in direct, le richieste di consulenza, comportano una immensa dedizione, tant'è che mi ritrovo spesso a rispondere alle due di mattina, pur di non lasciare qualche persona senza risposta. A questo aggiungi gli eventi, gli appuntamenti in giro per l'Italia e il tempo dedicato agli aggiornamenti professionali. Il livello di stress è sicuramente molto alto, ma ne vale assolutamente la pena. Come riesco a fare tutto? Riesco a fare tutto perché ho una passione immensa per il mondo green, amo alla follia questo lavoro così frenetico, creativo e totalizzante. Se così non fosse, credimi, al decimo imprevisto e alla 70esima mail avrei lanciato il pc contro il muro. 

Qual è stata la tua motivazione per creare il blog? Il vero e unico motore per creare qualcosa di successo è la passione. Dopo 20 anni trascorsi in un mondo che alla fine era diventato stretto, ho capito che "lavorare per guadagnare" non era la mia strada. Mi sono resa conto che "lavorare per passione" e amare il proprio lavoro era l'unico modo per avere successo. È la passione che mi ha guidata e mi ha dato quella spinta motivazionale per cambiare radicalmente la mia vita, e soprattutto mi permette di lavorare per ore e ore senza rendermene conto. 

Dal 2013 al 2020: in che modo e quanto è cresciuto il tuo blog? Inizialmente è cresciuto in maniera esponenziale, ora come ora ho deciso di inquadrarmi in una nicchia che mi permette di avere un pubblico fidelizzato, attento, consapevole e con tanta voglia di imparare e scoprire cose nuove. Non ho mai rincorso i numeri esagerati, diventare una mega influencer non è assolutamente una delle mie priorità. Preferisco di gran lunga avere un seguito specifico, puntando su ciò che realmente sono: autentica e sincera, sono come loro. Non mi interessa essere seguita da tutti, ho sempre ragionato in termini di lead generation con una logica ben precisa - Voglio farmi trovare dalle persone giuste, da chi ha bisogno di me. Alla lunga anche le aziende lo hanno capito e spesso mi scelgono al posto delle mega proprio per il rapporto che ho con il mio pubblico. Hanno capito che i miei contenuti sono di qualità e soprattutto quanto sia inutile certe volte premiare la notorietà di un personaggio a discapito della credibilità e dell'affidabilità.   Qual è il tuo tipo di pelle? A 44 anni suonati posso dirmi orgogliosa della mia pelle, che alla fine curo fin da piccola. Non ha particolari imperfezioni se non l'essere estremamente delicata e sottile, un dramma per me! Una pelle come la mia richiede una cura costante e maniacale, perché più predisposta all'invecchiamento precoce.  Raccontaci la tua beauty routine. Ho decisamente una routine strutturata, vuoi perché amo prendermi cura di me stessa, vuoi per il lavoro che faccio, costantemente alla ricerca di novità da presentare al mio pubblico. Lo step a cui dedico maggior tempo è senza dubbio la detersione che effettuo sia per affinità, sia per contrasto. Senza una buona detersione è praticamente impossibile ottenere una pelle luminosa e sana. Subito dopo passo alla tonificazione e da sempre la star per me, come ho raccontato anche in altre interviste, è il Radiance Boost Facial Mist di Amly, una mist rivitalizzante e illuminante ricca di acqua di sorgente, argento, peptidi e attivi organici altamente performanti, quali Rosa Damascena, Camomilla, Aloe, Iperico, Acido Ialuronico, Gelsomino, Neroli e molti altri. Mai senza siero correttivo e senza contorno occhi (ne applico 3 al giorno). Day cream? In questo momento sono follemente innamorata della Creme Riche di Tata Harper, un prezioso blend naturale profondamente idratante che mi regala un ovale sano e rimpolpato, a cui ovviamente aggiungo sempre la mia amata Polvere di Perla. Infine la parola magica: maschera! Me ne concedo 3 a settimanaThe Black Mask di Seed to Skin, la Glow Mask di Susanne Kaufmann per cui sto anche scrivendo un redazionale e la maschera nutriente e rigenerante di HöbePergh. Ovviamente, non esco mai senza un SPF 30. Il sole è il primo responsabile dell'invecchiamento precoce!  ...e se ti spunta un brufolo? Difficile che si presenti, non ho mai avuto la tendenza a questo tipo di imperfezioni. Quando capita ho un rimedio infallibile: applico una punta di Problem Solver e la mattina è praticamente svanito. Che prodotti corpo utilizzi? Oltre alla classica crema idratante, i prodotti corpo che più utilizzo sono quelli che mi aiutano, insieme a uno stile di vita sano, a combattere la cellulite! Come idratante la Polynesian Vanilla di World of Beauty formulata con estratti naturali al 100% certificati biologici, una vera e propria coccola da SPA che consiglio a tutti di provare. Come anticellulite invece sono alla terza confezione della lozione speciale anticellulite, snellente e rimodellante, intensamente idratante, nutriente, rigenerante e protettiva di Resibo, una vera e propria rivelazione che oltre a me ha conquistato anche il mio pubblico! Hai un segreto di bellezza da consigliare? Lavorare molto al pc e al cellulare, purtroppo, contribuisce molto alla formazione di borse e occhiaie! Oltre a stancarsi e a lavorare più del dovuto, gli occhi risentono molto anche della luce blu, motivo per il quale quando sono intenta a leggere qualcosa, passo sul contorno occhi un device ghiacciato, nello specifico gli Ice Globes di Fraîcheur. Dopo aver applicato il contorno occhi, passo queste sfere ghiacciate sulla zona perioculare per rinfrescare e decongestionare.  Qual è il prodotto che hai sempre in borsa? Il Jiffy! È un dispositivo ad ultrasuoni, che grazie alle sue finissime microgocce, in pochi secondi rinfresca e idrata profondamente la pelle. Lo utilizzo in qualsiasi stagione, truccata o meno: mai più senza! Provare per credere! ...e quello a cui non potresti mai rinunciare? Ormai credo che si sia capito: il contorno occhi. La cute in questa zona è molto sottile, fragile e povera di ghiandole sebacee e sudoripare. Rappresenta l'area più delicata del viso e spesso quella più problematica perché tende ad invecchiare più precocemente. Viene sottoposta a continue sollecitazioni ambientali - come vento, freddo, sole e luce blu - e ai naturali movimenti mimici faccialI. Il tutto unitamente a stanchezza e disturbi del sonno contribuisce a creare gli inestetismi maggiori che affliggono e fanno dannare quasi ogni donna: borse, occhiaie, rughe d'espressione, zampe di gallina e palpebra cadente. Per conto mio quindi è una zona che curo in maniera maniacale.

Se fossi costretta ad usare solo un unico prodotto, per un anno:

Il contorno occhi. Posso pur sempre stenderlo su tutto il viso, no? ^_^  Una mania beauty: Sempre la stessa da anni: I patch occhi e labbra, soprattutto in idrogel. Sono la mia mania beauty da sempre, li adoro e non posso farne a meno! Ci dai un'anteprima sulle prossime tendenze autunno inverno per skincare e make up? In ambito make-up l'autunno/inverno sarà decisamente fresco e brillante. Sembra quasi che i makeup artist abbiano deciso di saltare a piè pari i mesi freddi per catapultarsi direttamente in primavera con colori pop e fluo. Labbra ardenti e audaci e occhi vestiti di nero. I capelli saranno caratterizzati da un evidente effetto "Fluffy": chiome naturali, soffici e morbide. Riga centrale e raccolti easy chic. Per quanto riguarda la skin-care, ma non solo, si veleggia sempre più verso la sostenibilità e l'etica ambientale. "Slow Beauty" e "Blue Beauty" sono due termini che sentiremo sempre più spesso. Il Microbioma resta la star e guiderà il mercato della cura della pelle del viso per ancora molti mesi a venire. L'approccio al cliente finale sarà sempre più mirato e iper-personalizzato per poter fornire una routine ad hoc e monitorarne i progressi tramite innovative tecnologie domestiche. Infine come previsto dall'Indie Beauty Expo di Londra 2019 a cui ho partecipato, ci sarà un grande boom di prodotti destinati alla bellezza maschileC'è un prodotto che non hai ancora provato ma che vorresti testare? Ad essere sincera no, direi che ho la grande fortuna di conoscere e testare quasi tutti i marchi di mio interesse. Se proprio devo citarne uno, mi farebbe piacere approfondire Kjaer Weis, un concept il loro che mi ispira parecchio. I tuoi indispensabili make up: Per sentirmi a posto mi basta una passata di mascara e una matita nera nella rima inferiore. Stop. Non sono mai stata amante delle basi, dei blush, dei bronzer a meno che non siano impalpabili, invisibili ed extra-confortevoli.  Chi segui su Instagram? Seguire, che domanda difficile. Non ho tempo per seguire molti profili come si deve purtroppo. Molti pensano che pecchi di superbia, in realtà non ho tempo nemmeno per mangiare, figuriamoci interagire con i profili altrui. Quando proprio ho un attimo di tregua seguo con piacere Vanessa Caputo, Tasha Cole, Maria Katia Doria, Vanessa di @_sofashion_, Selene di @makeupbioaddicted, Margherita Tizzi ed anche un uomo che ama il Green alla follia come me, ovvero Marcello di @maninbio. I tuoi capelli sono sempre lucidi e perfetti: quali prodotti prediligi per la loro cura? Uso la piastra tutti i giorni, sai? A volte pure in treno quando so che appena scesa la prima cosa che devo fare è un evento e non ho tempo per passare in albergo. Non si direbbe, vero? Eppure è così. Partiamo dal presupposto che ho dei capelli estremamente sottili, quindi per mantenerli sani e forti vado dal parrucchiere almeno ogni 3 settimane per una spuntatina. I segreti sono 3: risciacquo acido, impacchi con Golden Oil di Ambadue e integratore specifico. Profumo preferito: Non ne ho uno, amo cambiare spesso e volentieri. Non sono una persona che si affeziona alle fragranze, ora poi che curo anche la nuova sezione della "profumeria artistica" sul Blog, ne cambio uno a settimana. Posso però dirti che avendo un'anima particolarmente spirituale, prediligo le fragranze evocano mistero e magia, soprattutto se al loro interno spicca l'Incenso, il Palo Santo, la Mirra, il Benzoino, il Labdano, lo Storace ecc ecc. Indossare questo tipo di fragranze simbolo di misticismo e sacralità, evoca in me sempre una piacevole sensazione di protezione e benessere.  Una cosa di te che ancora non sappiamo: Adoro i cavalli fin da piccola. Dopo il Green la mia più grande passione è l'equitazione (salto ostacoli) e da pochissimo ho deciso di riprendere in mano questo sport allenandomi per il conseguimento dei vari brevetti. Dove troverò il tempo non si sa, mi accorderò con l'istruttore per allenarmi di notte ahahah ^_^ rido, ma in realtà sono serissima.



La selezione Beauty di Elena Rossi:


Per il Viso:


AMLY - Radiance Boost Face Mist


Tonico delle meraviglie, idratante e rimineralizzante.

52 € per 100 ml


su beautyaholishop o greensoulcosmetics




TATA HARPER - Creme Riche


Crema ricca e potente che rimpolpa l'epidermide

191 € per 50 ml


su greensoulcosmetics o beautyaholicshop





SEED TO SKIN - The Black Mask


Trattamento detossinante all'ossigeno

135 € per 50 ml


sul sito del brand




SUSANNE KAUFMAN - Glow Mask


Illumina immediatamente la pelle riducendo primi segni di invecchiamento e imperfezioni

69 € per 50 ml


sul sito del brand o su greensoulcosmetics




HOBEPERGH - Maschera rigenerante e illuminante


Maschera rigenerante e antistress

41 € per 100 ml


sul sito del brand





MAY LINDSTROM SKIN - The Problem Solver


Intenso trattamento corriettivo per qualsiasi rossore o imperfezione

103€ per 250 ml


solo su greensoulcosmetics



Beauty device:




JIFFY BEAUTY


Dispositivo ad ultrasuoni portatile che trasforma un’acqua cosmetica attiva

in milioni di finissime micro gocce.


mappa dei rivenditori sul sito del brand





FRAICHEUR - Ice Globe


Dispositivo da massaggio drenante e sgonfiante

60€


sul sito del brand



Per il Corpo:



WORLD OF BEAUTY - Polynesian Vanilla Cream


Crema nutriente che combatte la cellulite armonizzando i sensi


centri estetici e sul sito del brand





RESIBO - Lozione Nutriente Corpo


Crema idratante e levigante

20,90,€ per 200 ml


sul sito del brand



Per i Capelli:



AMBADUE - Golden Oil


Trattamento ricostituente della fibra capillare per chiome secche e sfibrate

68 € per 30 ml


sul sito del brand su macrolibrarsi su yumibio e altri rivenditori specializzati

Dai, scrivici! Hai qualche richiesta, curiosità, o bisogno di un consiglio? Digita il tuo messaggio qui sotto!

© 2023 by Train of Thoughts. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now