Come Il MIELE Può Fare Del Bene Ai Tuoi Cosmetici (E A Te)


Il miele è un ingrediente noto nella cosmesi, per delle ottime ragioni. Continua a leggere per conoscerlo un po' meglio, inserirlo nella tua Beauty Routine e guardare più da vicino come viene prodotto


Oh, Honey.


Dolce liquido prodotto dalle api, a partire dal nettare dei fiori. Sembra che ne esista una sola tipologia (il millefiori: dorato, semiliquido, dolce e basta), quando nella realtà la varietà a disposizione è enorme. In teoria, potrebbe esiste un tipo di miele per ogni fiore.


Il sapore cambia tantissimo: quello di castagno, di un ambra scuro, ha un gusto pieno, ma secco. Quello di ciliegio è zuccherino e floreale. Quello di tiglio è fresco, intenso e persistente. Quello di rododendro è fatto di cristalli di dolcezza. E si potrebbe andare avanti all'infinito.


Noi di Botè siamo fanatiche del miele in tutte le sue forme, consistenze e colori e siamo fortunate perchè lo conosciamo da molto vicino (presto ti racconteremo perchè...per adesso trovi uno spoiler nel video che vedrai andando avanti a leggere l'articolo), sia come alimento sia come ingrediente cosmetico. Ed è proprio di quest'ultimo utilizzo che vogliamo parlare.


Ne vogliamo parlare perchè il miele sta sicuramente diventando un ingrediente molto desiderato nel settore della cura della persona. La ricerca scientifica e farmaceutica nel campo sono ancora in fase relativamente precoce, e

ancora oggi stiamo scoprendo la ricchezza di benefici per la salute che ha da offrire:

studi recenti hanno esaminato i vantaggi dell'utilizzo del miele per una varietà di applicazioni medicinali, ma la vera portata dei benefici per la salute del miele deve essere ancora scoperta nel suo pieno potenziale, con la ricerca.