NUMERO 2 - VERDE LUGLIO 2020 - EDITORIALE

Il secondo numero di Botè Magazine inizia con una parola, si ispira a un colore e contiene alcune novità.



La parola di inizio è GRAZIE (scritto maiuscolo!). Grazie per tutto l'interesse e l'affetto che avete dimostrato nei confronti della prima uscita: sappiamo che ci sono tante cose che si possono ancora immensamente migliorare, ma il blog-zine è stato travolto da un entusiasmo (sinceramente) inaspettato. Vuol dire che siamo sulla strada giusta, e questo non era affatto scontato.


Il colore di ispirazione è il VERDE. Nel detto popolare significa speranza, nella cultura occidentale vuol dire guarigione (non per niente i camici dei chirurghi sono verdi!), in cromoterapia infonde calma ed equilibrio, in natura il pigmento verde della clorofilla cattura l'energia del sole per trasformarla in nutrimento. In Italia siamo appena (quasi, forse, con cautela) usciti dai momenti più intensi e drammatici della pandemia e abbiamo bisogno di speranza, guarigione (anche nel senso spirituale), calma, energia: tutti concetti racchiusi in questo colore.


Le NOVITA': sono tante, e non vedevo l'ora di raccontarvele. Da questo mese partirà una nuova rubrica sulla sostenibilità (per la T di Terra e la E di Ecologia di Botè!) che si chiamerà Botèco, e sarà interamente curata da Orietta di Francesco (@declarat_ori), un'anima green oltre che un'amica. Io la considero da sempre la mia coscienza ecologica e sono certa che ben presto diventerà anche la vostra.

Collabora questo mese con Botè anche Mariarca (@unapersoncinaperbene) per la sezione Review. Ci racconterà quali sono per lei i balsamo ecobio più districanti, testati per bene dalla sua mitica chioma rossa, il che significa: efficacia garantita.

Novella (@novellavyc), che già dal primo numero ha scritto per la sezione benessere olistico, ci farà iniziare un percorso alla scoperta delle vibrazioni energetiche, con un'intervista a Eva Saroglia, master Reiki e cristalloterapeuta.

Inauguriamo anche l'abitudine di farvi trovare in ogni numero di Botè un'intervista. A me piace molto leggerle, per conoscere qualcosa di più a proposito di persone interessanti (ok, per farmi i fatti del prossimo, esatto). In questo numero conosceremo meglio Pietro (@doctor_green91): beauty bio influencer di Instagram e persona bella.


Percorrete e dispiegate questo blog-zine più che potete, e se avete tempo e voglia scriveteci che cosa pensate, o che cose vorreste leggere nei prossimi numeri, o anche solo un saluto. Che la voglia di condividere è tanta, e quella di coprire le distanze ancora di più!


Vi abbracciamo tanto,


Michela

@vitadiunamarmotta

@bote_magazine

Dai, scrivici! Hai qualche richiesta, curiosità, o bisogno di un consiglio? Digita il tuo messaggio qui sotto!

© 2023 by Train of Thoughts. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now